Disponibile sul sito Melatonina.it il servizio di Analisi Dei Minerali a cura della Dott.sa Maria Teresa Ventrella

27/05/2008 - Clavis Srl, in collaborazione con l’Associazione SCE – Nuova Scienza presieduta dalla Dott.sa Maria Teresa Ventrella, presenta il nuovo servizio di Analisi dei Minerali realizzato in collaborazione con l’Università “La Sapienza” di Roma e disponibile online sul sito www.melatonina.it a partire dal mese di maggio 2008.

L’Associazione SCE – Nuova Scienza è presieduta dalla Dott.sa Maria Teresa Ventrella, ideatrice del “metodo SCE” (acronimo di “Stress, Comportamento e sistema Endocrino”, ma anche di “Struttura bioenergetica umana, comportamento ed ecosistema”, come a sottolineare la necessità di un modus vivendi in armonia con l’ambiente nel quale viviamo), si pone come obiettivo quello di verificare a livello cellulare, attraverso l’analisi minerale tessutale del capello, i livelli di minerali essenziali e di poter così effettuare una valutazione dello stato di salute generale del soggetto.

Medico chirurgo specializzato in Endocrinologia e Malattie del Ricambio, la Dott.sa Maria Teresa Ventrella può vantare un’esperienza ultra ventennale nello studio delle relazioni esistenti tra stress e comportamento. Dal 1993 si occupa di fatto del progetto SCE, il cui scopo è appunto quello di analizzare gli squilibri a livello del sistema endocrino, che vengono letti come sintomi di carenze specifiche. Questi studi ,hanno portato successivamente, alla creazione del progetto ADM – STRESS, in collaborazione con il Dipartimento di Chimica dell’Università “La Sapienza” di Roma.

L’analisi dei minerali (ADM) è un’indagine di laboratorio che permette di valutare, attraverso il dosaggio nel capello il livello dei minerali essenziali ,per un corretto equilibro delle funzioni fisiologiche e psichiche, l’origine di sintomi da stress, squilibri ormonali, sindromi dolorose, disturbi comportamentali, circolatori e inestetismi. I capelli, a differenza di sangue e urine, fissano nella propria struttura i livelli di minerali e metalli pesanti presenti nei tessuti corporei, fornendo così una fotografia dei valori attuali , permettendo di individuarne con precisione carenze o eccedenze. In questo modo è possibile intervenire dove è necessario, cioè direttamente sulle cause fisiologiche dello stress , riconsegnando al nostro organismo il giusto equilibrio psico-fisico.

Il deposito di minerali derivato dal metabolismo cellulare contenuto all’interno dei capelli viene analizzato per valutare, a livello cellulare, la funzione tiroidea e surrenalica, la tolleranza a zucchero e carboidrati, il tasso di ossidazione, la fase di stress e l’analisi energetica (intesa come indicatore di salute, considerando la stanchezza – o mancanza di energia – come possibile sintomo di malattia).

Il servizio è ora disponibile online sul sito www.melatonina.it, dov’è possibile acquistare il kit Analisi dei Minerali e porre delle domande direttamente alla Dott.sa Maria Teresa Ventrella attraverso il forum presente sul sito. Le analisi vengono effettuate presso il Dipartimento di Chimica dell’Università “La Sapienza” di Roma, mediante Spettrometria di Emissione Ottica a Plasma Induttivo (ICP – AES). I risultati ottenuti vengono elaborati direttamente dalla Dott.sa Ventrella , inviati, corredati di spiegazione, al paziente.

Il servizio di consulenza viene svolto interamente tramite Internet e prevede sostanzialmente tre momenti. Una prima fase di affiancamento, nella quale il paziente riceverà le indicazioni necessarie per la compilazione del modulo di raccolta dati anamnestici e del campione di capelli; una seconda fase, quella dell’analisi in laboratorio dei campioni e dei dati raccolti; ed infine l’invio dei dati risultanti dall’Analisi dei Minerali, accompagnati da una spiegazione e dagli opportuni consigli terapeutici, al fine di indirizzare il paziente verso le terapie e i trattamenti più opportuni.



InternetSol di Comassi Luca & C. S.a.S.
Via Natali, 3 - Concesio (BS)
Tel/Fax. 0302002588 - Email: info@internetsol.it
P.IVA 02948750985

In ottemperanza al provvedimento n. 229 dell'8 maggio 2014
si dichiara che sul presente sito internet vengono utilizzati esclusivamente cookies tecnici.